EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO vendo camera matrimoniale...
    • VENDO vendo seggiolino auto beb...
    • VENDO vendo panca multifunzione...
    • VENDO vendo elegante, spaziosa ...
    • REGALO regalo vari volumi di cuc...
    • VENDO vendo mobile arte povera ...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Rollè di carne farcito, al profumo di zafferano

    Ecco un piatto facile ma gustoso e che piace praticamente a tutta la famiglia. E infatti ecco gli ingredienti per 4 persone (anche se le famiglie ormai sono di tre..) 6 etti di carne mista (manzo,...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    attualità

    01 Gennaio 2010 | in categoria/e attualita

    11/12/2010 Concerto inaugurale per il nuovo Ospedale di Rapallo

    11/12/2010 Concerto inaugurale per il nuovo Ospedale di RapalloMasha incontra Papa Benedetto XVI

    Sabato, 11 dicembre 2010, alle ore 21,00, presso l’Ospedale Di Rapallo, via S. Pietro, si terrà il Concerto inaugurale per il nuovo Ospedale di Rapallo.

    Il concerto, che sarà eseguito dall’Orchestra Sinfonica di Chiavari (OSC), propone un programma di grande impatto: l’ Ouverture Le Ebridi di F. Mendelssohn-Bartholdy, la Sinfonia n. 8 in si min. “Incompiuta” di F. Schubert e, per concludere, il Concerto per violino e orchestra di P.I. Ciajkovskij.

    L’Orchestra Sinfonica di Chiavari, che – come è noto – è composta da una cinquantina di professori professionisti, perlopiù genovesi e del Levante Ligure o qui residenti, sarà diretta dal suo direttore principale, il Maestro Roberto Tolomelli, musicista anch’egli ligure, che si è esibito con le maggiori orchestre italiane e che ha al proprio attivo una amplissima e riconosciuta attività all’estero.

    Ospite della serata sarà la giovanissima violista Masha Diatchenko, italianissima, diplomatasi a soli dodici anni presso il Conservatorio di Genova, e considerata unanimemente una violinista dalle straordinarie capacità.


    Profilo M a s h a D I A T C H E N K O


    E’ nata nel 1994 a Roma. Figlia d’arte (sette generazioni di violinisti), ha intrapreso gli studi di violino e pianoforte all’età di quattro anni, sotto la guida dei genitori. Ha riscosso il primo grande successo all’età di cinque anni, esibendosi come pianista nel recital del M° Ennio Morricone all’Aula Magna dell’Università “La Sapienza”.
    Da quella data ha avuto inizio la sua carriera di musicista, che è andata progressivamente orientandosi sul violino, strumento per il quale ha manifestato particolare predisposizione e doti innate.

    In effetti, già dall’età di sei anni si esibisce come solista con “Ensemble I Virtuosi” sotto la direzione del M° V.Mariozzi, Orchestra Sinfonica Statale di Leopoli, Orchestra Filarmonica Marchigiana, “I Virtuosi di Leopoli”, “Art Music” sotto la direzione del M° S.Diatchenko e del M° L.Fico, Orchestra Nazionale di Sofia sotto la guida del M° A. Chircop, Orchestra della Filarmonica Statale della Karelia sotto la guida del M° O. Balan, Orchestra Compagnia d’Opera Italiana sotto la direzione del M° A.Gotta, Roma Philharmonic Orchestra, Orchestra Statale di Romania “Dinu Lipatti” e Orchestra Regionale di Bari sotto la direzione del M° S.Trasimeni, Astana Chamber Orchestra sotto la guida del M° G.M.Griglio ed Orchestra “I Mozartini”sotto la direzione del M° G.Zampieri. Con quest’ultima viene invitata a partecipare alla prestigiosissima rassegna per giovani violinisti organizzata dal M° Uto Ughi “Uto Ughi per Roma”, in cui esegue il Concerto in la minore di J.S.Bach al cospetto del Maestro stesso, riscuotendo notevole successo e riconoscimento da parte del medesimo e del pubblico.


    Prende inoltre parte ad eventi culturali e sociali che la vedono esibirsi come solista e con orchestra alla presenza di Papa Giovanni Paolo II, di Papa Benedetto XVI, del Cardinale Bertone e di numerosi ed eminenti esponenti del mondo della cultura e della politica.


    Le sue straordinarie doti trovano conferma nei numerosi concorsi nazionali ed internazionali conseguendo il primo premio; tra questi si ricordi quello della Rassegna Nazionale degli archi di Città di Vittorio Veneto dove riceve il primo premio e la menzione di merito speciale. 


    A soli 12 anni si è diplomata presso il Conservatorio Statale di Genova con 10 e lode e menzione d’onore sotto la guida del M° M. Coco; continua di studiare presso l’Accademia “Art Music” con il M° S.Diatchenko dove abitualmente è accompagnata dai Maestri Buccarel e Spada.

     
    Come particolare riconoscimento artistico le sono stati consegnatoi dalla Confederazione dei Cavalieri Crociati il Premio di San Ginesio 2004 e il Premio “Uniglobus” 2005, i Premi “Cisterna d’Argento” 2005 e 2007, il Premio “G. Pressenda” 2007.


    Nel novembre 2004 è stata proclamata la più giovane professoressa dell’Università per la Pace di Assisi e nel 2007 le è stato conseguito il titolo di “Accademico dell’ Academia Gentium PRO PACE”. 


    Il suo repertorio spazia dai più importanti concerti quali di M.Bruch, H.Wieniawski n°2, F.Mendelssohn, N.Paganini n°1, n°2, n°3, J.S.Bach, W.A.Mozart, J.Sibelius, J.Brahms, L.van Beethoven, P.Ciajkovskj, S.Prokofiev, D.Shostakovic alla musica contemporanea: infatti, il M° Franco Mannino le ha affidato l’esecuzione del concerto n°2 per violino. 


    Al momento ha inciso quattro CD con il concerti di N.Paganini n°1, i concerti di N.Paganini n°2 e di J.Sibelius, il concerto di J.Brahms e Introduzione e Rondò - Capriccioso di C.Saint-Saëns, i concerti di di P.Ciajkovskj e N.Paganini n°3 con “Carmen –Fantasie” di F. Waxman. Sono in uscita altri due CD con il concerto di S.Prokofiev n°1 con “Carmen” di P.de Sarasate ed integrale di 24 capricci di N. Paganini.


    E’ la prima violinista dodicenne al mondo che abbia eseguito 24 capricci di N. Paganini dal vivo in un unico concerto.

     
    Frequenta diversi masterclasses di alto perfezionamento ( Vienna con Zahar Bron, Salzburg con Lewis Kaplan, New York con Lewis Faberman) e svolge un’intensa attività concertistica nelle migliore sale d’Italia ed estere suscitando anche l’interesse da parte dei giornalisti televisivi: infatti, ha rilasciato le interviste per la televisione ucraina, per RAI 2, RAI 3, Rai Sat ed EuroNews.


    Attualmente suona due diversi strumenti: il violino Pietro Guarneri Veneziano 1740 e il violino Gilberto Losi 2003, creato appositamente per lei e recante una dedica del Maestro liutaio.


    Ha collaborato anche con registi di fama internazionale come Richy Tognazzi.


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

    L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      DIRITTO UTILE - La compravendita di immobile locato

       A cura dell'avv. Gabriele Trossarello - Contatti 0185.938009 redazione@corfole.comIn questo numero ci occuperemo del caso, un poco più particolare di quanto avviene normalmente, della vendita di un immobile locato (pensiamo ad un appartamento adibito a civile abitazione con dentro un inquilino). Pu&ograv...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Il sito è in fase di rinnovamento: ecco come leggere gli articoli.

      L'edizione del mese è interamente sfogliabile e scaricabile gratuitamente in PDF 1) PUOI LEGGERLO COMODAMEN...