EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    attualità

    29 Ottobre 2010 | in categoria/e attualita

    “La salute è un bene prezioso, i cittadini del Tigullio hanno bisogno di risposte certe dalla Regione”

    “La salute è un bene prezioso, i cittadini del Tigullio hanno bisogno di risposte certe dalla Regione”

    RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

    Capurro: “La salute è un bene prezioso, i cittadini del Tigullio e Golfo Paradiso hanno bisogno di risposte certe dalla Regione”

     

    Conoscere quali impedimenti ostano il mantenimento degli impegni assunti con il Patto per la salute per gli anni 2010/2012 approvato dal Consiglio Regionale nel mese di agosto. In modo particolare sapere: se il previsto trasferimento del “day surgery” presso l’ospedale di Rapallo sarà integrato di tutte le sue funzioni come sembra auspicabile; quando la Regione Liguria intende trasferire alla Asl 4 le competenze relative al reparto di ortopedia chirurgica attualmente presenti nell’ospedale di Recco; i tempi previsti per l’alienazione della porzione esterna all’ospedale di Santa Margherita indispensabile per procedere al miglioramento della piastra ambulatoriale”.

    Lo chiede il consigliere regionale Armando Ezio Capurro attraverso una interpellanza presentata stamane al presidente della giunta Claudio Burlando e all’assessore alla Salute Claudio Montaldo.

    Durante l’audizione in Commissione III (Salute e sicurezza sociale) del dott. Paolo Cavagnaro Direttore generale ASL 4 – Chiavarese, sono emerse una serie di criticità relative alla sanità del Tigullio occidentale.

    Il previsto trasferimento della “day surgery” dall’attuale nosocomio di S. Margherita al nuovo polo ospedaliero di Rapallo – afferma Capurro - riguarderà in primo luogo solo i 600 interventi di ortopedia realizzati nell’anno 2009, e, forse solo una parte dei rimanenti 814 di day surgery e dei 918 ambulatoriali”.

    Inoltre la Regione Liguria attraverso l’ASL3 non ha ancora disposto l’annunciato trasferimento del reparto di chirurgia ortopedica presente nell’ospedale di Recco, destinato alla chiusura, a quello di Rapallo come previsto nel “Patto per la salute per gli anni 2010/2012”.

    Si attende anche che il Comune di Santa Margherita provveda all’acquisto della proprietà del sottosuolo di una porzione di area esterna dell’ospedale di S. Margherita Lig. al prezzo concordato con la Asl 4 di 2 milioni di euro indispensabili per realizzare il miglioramento della piastra ambulatoriale finanziata mediante i proventi della suddetta alienazione.

    L’ apertura del nuovo polo ospedaliero del Tigullio occidentale è prevista nel mese di dicembre – conclude Capurro - e la mancata attuazione di una parte di quanto sopra esposto rischia di veder compromesso il buon funzionamento del nuovo nosocomio di Rapallo”.



     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      BUONMESE di Giansandro Rosasco - Terremotati (si nasce)

      Sto giro voglio parlare dei terremotati, non delle povere anime del centro Italia ma dei personaggetti che non perdono occasione per dimostrarsi tali. Da quella del Gr...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...