EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • VENDO vendo fotocamera reflex n...
    • IMMOBILIARE cerco posto auto/garage/t...
    • VENDO chitarra non da bambini.....
    • VENDO vendo n.6 bicchieri birra...
    • VENDO vendo camera matrimonial...
    • VENDO vendo n. 2 lettini ortope...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    attualità

    01 Gennaio 2009 | in categoria/e attualita

    Borzonasca: Consigli Comunali

    Borzonasca: Consigli Comunali


    RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
    Continua l’attività del gruppo di minoranza consiliare “Insieme per Borzonasca”. Si vuole rimarcare il fatto che come da noi richiesto nella precedente seduta consiliare il Sindaco ha provveduto a convocare per entrambi i Consigli Comunali programmati, e per la prima volta perlomeno nel periodo politico 1999/2009 le riunioni dei capigruppo così come da Regolamento dell’attività del Consiglio Comunale approvato nel precedente ciclo amministrativo su nostra proposta.
    Si sono svolti quindi nell’arco di breve tempo due consigli comunali nei quali si sono trattati argomenti di particolare importanza. Fra questi l’approvazione della convenzione delle strade in manutenzione provinciale, il capogruppo ha evidenziato la necessità che si anticipino i lavori di pulizia delle strade oggetto di convenzione e che comunque gli stessi non vadano oltre il mese di luglio. Evidenziando peraltro che la sola pulizia delle strade e sgombero neve, non elimina i problemi legati ad un controllo delle strade durante tutto l’arco dell’anno e soprattutto il fatto che non si preveda la pulizia delle cunette. Si prende altresì atto che il problema delle viabilità comunali da noi da sempre evidenziato viene finalmente affrontato.
    Si è approvato anche l’accordo di programma in merito alla realizzazione, da tempo attesa, del Polo Sanitario di Borzonasca. Certo la realizzazione è prevista per il 2011.
    Altro argomento all’o.d.g. era quello di aderire al Consorzio che gestirà l’A:T.O. dei rifiuti, su questo tema si sono espresse alcune preoccupazioni e perplessità avendo bene a mente l’attuale gestione delle acque con ciò che ne è conseguito a livello anche comunale, chiedendo che l’adesione sia confortata dalle sufficienti garanzie sulle metodologie applicative del servizio soprattutto nei nostri territori e una distribuzione dei costi applicando parametri diversi.
    Altri importanti argomenti trattati e che derivavano da interpellanze del nostro gruppo, interpellanze presentate dal Consigliere comunale Paolo Chiesa, riguardavano:
    la situazione di degrado e anche di sicurezza dei locali adibiti a servizi igienici, nonché l’indisponibilità di fruizione da parte di soggetti disabili
    le problematiche legate alla fermata autobus e aiuola in piazza Mons. Zambarbieri, nonché pensilina per attesa autobus
    la richiesta di informazione circa lo stato dell’arte per la copertura del campo sportivo in sintetico
    Riguardo al primo punto: l’attuale maggioranza ha condiviso gli aspetti circa la situazione dei locali, impegnandosi a rinnovarli, metterli in sicurezza, resta invece senza risposta e ce ne dispiace la possibilità di avere dei locali fruibili da soggetti disabili.
    In merito alle problematiche evidenziate sulla Piazza, è stato risposto che saranno valutate e risolte, intervenendo sia sull’aiuola e verificando la possibilità di anticipare la fermata dell’autobus prevedendo anche una soluzione di riparo per l’attesa.
    In merito alla copertura in sintetico, la maggioranza ha affermato che sta verificando la possibilità di accesso a finanziamenti mirati poiché i costi da sostenere sono elevati, così come gli aspetti legati alla copertura, durata, costi di manutenzione annuali. Il nostro gruppo ha insistito nel senso che si valutino bene tutti gli aspetti emersi, affinchè non si rischi di dover affrontare e accollarsi poi spese significative e per tempi lunghi, accertando anche la volontà della Società del Valle Sturla circa gli impegni da assumere anche formalmente.
    All’o.d.g. vi era anche il Piano generale di sviluppo dell’ente sotto l’aspetto più tecnico/contabile e che andava a riprendere il programma amm.vo presentato nella prima seduta consiliare. Pur apprezzando lo sforzo fatto rispetto all’obbligatorietà del documento imposta dal Dlgs. 267/2000 si vuole rimarcare che lo stesso ci è sembrato molto descrittivo e analitico della situazione attuale piuttosto che propositivo per lo sviluppo generale. E’ stata inserita anche la tematica riguardante
    la scuola dell’infanzia, da noi proposta nella riunione dei capigruppo, ritenendo che un piano che si occupi di sviluppo generale del territorio debba anche interessarsi di questa importante struttura e del ruolo svolto a favore delle nostre famiglie.
    Gruppo Consiliare “Insieme per Borzonasca” - Lista civica
    IL CAPOGRUPPO
    (Maria Grazia Sbarboro)


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...