EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE
    • IMMOBILIARE cerchiamo mono/bilocale i...
    • VENDO monitor plasma 42" sony...
    • VENDO vendo passeggino prenatal...
    • VENDO vendo seggiolino bambini ...
    • VENDO vendo monopattino per età...
    • VENDO vendo pattini in linea de...

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    attualità

    01 Luglio 2009 | in categoria/e attualita

    31 luglio h21, S. Salvatore di Cogorno: concerto jazz-blues di Sandy Patton e Jazz Ambassadors Quartet

    31 luglio h21, S. Salvatore di Cogorno: concerto jazz-blues di Sandy Patton e Jazz Ambassadors Quartet


    I CONCERTI DEL BORGO DEI FIESCHI - Prosegue la Rassegna a San Salvatore di Cogorno

    Sandy Patton voce e Jazz Ambassadors Quartet
    Leo Lagorio sax tenore e soprano
    Maurizio Lavarello pianoforte
    Samuel Marinelli basso elettrico
    Giovanni Piccardo batteria

    NOTE INFORMATIVE
    Biglietti: intero € 15,00 - ridotti e residenti € 13,00. Vendita biglietti dalle ore 20 prima di ogni spettacolo
    Prevendita (con diritti):
    Genova Chiosco GenovaInforma, p. Matteotti tel 010 8687452
    Rapallo La Primula Libri e Dischi, v. Mazzini 51 tel 0185 54806
    Chiavari Ag. Tigullio-Marcone, p. Matteotti 21 tel 0185 324949
    Servizio Bar - Posteggio
    Durante i concerti sarà visitabile il Palazzo Comitale
    La straordinaria voce di Sandy Patton, già vocalist nell’Orchestra di Lionel Hampton accompagnata dal Quartetto della Jazz Ambassadors
    Concerto jazz-blues di forte impatto emotivo. Sandy Patton, nel nostro paese per uno stage di canto, terrà l’unico concerto in Italia al Borgo dei Fieschi. L’artista già vocalist nella famosissima Orchestra di Lionel Hampton, attualmente risiede in Svizzera, dove è titolare di canto presso la Swiss Jazz School. In questo concerto è accompagnata dal Jazz Ambassadors Quartet diretto dal sassofonista imperiese Leo Lagorio.

    Biografia Sandy Patton: E’ cresciuta in una famiglia di musicisti. Suo nonno Frank Grey era un trombettista negli anni 20 e 30, suo zio Benjamin Grey un pianista di fama internazionale. Benché Sandy cantasse già da bambina, comincia a studiare canto solo dopo gli studi universitari. Inizia la sua carriera di cantante con un gruppo di Washington chiamato Face of the Hearth. Dopo aver registrato dei dischi con questo gruppo, ne fonda uno suo, chiamato “Spirit”. Sviluppa la sua carriera nei jazz club di Washington e successivamente si unisce all’orchestra di Lionel Hampton con la quale gira in tournée per tre anni . Trasferitasi a Miami continua la sua attività presso teatri famosi come il Coconut Grove Playhouse sotto la direzione di José Ferrer e più tardi con Arnold Mitteleman, a Broadway. Diventa membro dell’Associazione degli attori cinematografici, e recita in molti film e spot pubblicitari. Dopo aver fatto molte tournée in Europa con Lionel Hampton, Sandy decide di lavorare da sola; vive e lavora intensamente in Francia e in Svizzera. Attualmente vive a Berna dove insegna canto per il dipartimento della Scuola svizzera di Jazz. Nel frattempo continua a registrare e fare delle tournée . Sandy ha lavorato con i più grandi musicisti jazz, tra i quali: Al Grey, Paquito D’Riveira, Dizzy Gillespie, Jimmy Woode, Cab Calloway e Joe Haider, solo per citarne qualcuno.

    CURRICULUM ARTISTICO DI LEO LAGORIO: Nasce ad Imperia il 26 maggio 1947. L’ambiente familiare lo cresce nell’amore per la musica, soprattutto classica ed operistica. Studia pianoforte sino all’età di tredici anni. Dopo un periodo di disinteresse per la musica, all’età di diciotto anni riprende lo studio del sax alto sotto la guida del padre. A metà degli anni ’60 entra a far parte di un piccolo complesso locale e nel 1968 collabora con l’orchestra di Giorgio Santiano alla realizzazione di un album di musica leggera dal titolo “Dance with me”. Negli anni successivi si accosta al Rock e al R.& B. Passa al sax tenore ed al flauto, fa parte di diversi gruppi rock fra cui i Woops ed il Sistema. Con quest’ultimo nel ‘71 partecipa e vince il primo premio al Festival Nazionale di Musica Pop di Loano. In quella occasione il Sistema presentava una originalissima versione rock di “Una notte sul Monte Calvo” di Mussorsgky. Nel ’73 è uno dei fondatori del gruppo “Celeste” con il quale registra l’album omonimo. Altre saltuarie collaborazioni vale la pena segnalare come p.es. quella con il Museo Rosenbach, il Picchio dal Pozzo e i Latte e Miele Verso la fine degli anni ’70 lascia alle spalle le esperienze Pop per indirizzare i suoi studi verso la musica Jazz. Un corso di perfezionamento con Giorgio Gaslini sull’improvvisazione gli indica nuovi obiettivi. Con Roberto Paglieri, Rosario Bonaccorso, Riccardo Bianchi ed il compianto percussionista Giuseppe Bonaccorso dà vita ad una piccola formazione che per un certo periodo partecipa a serate in vari club del nord Italia. Nel 1979 è fondatore con il maestro Emilio Lepre della Jazz Ambassadors Big Band. Nel 1981 una grave malattia lo tiene distante dalle scene musicali per quasi un anno. Nel 1982 la prematura scomparsa del M° Lepre gli impone l’accettazione della direzione artistica della Jazz Ambassadors Big Band. Sotto la sua conduzione la big band effettua una notevole evoluzione stilistica. In proposito riceve ospiti internazionali come James Woode, Tony Scott, Benny Bailey, Dusko Gojcovich., Sandy Patton, Bob Mover e Victor Burghardt.. Nel 1999 Leo Lagorio e la Jazz Ambassadors registrano l’album “Coffee Break” con arrangiamenti di Victor Burgardt e Dusko Gojcovich..L’opera - caratterizzata da composizioni originali di Leo Lagorio – viene presentata al concorso nazionale SIAE abbinato alla rassegna “Bordighera Jazz & Blues” e vince il primo premio. Pur continuando a dirigere la Jazz Ambassadors, Leo Lagorio si dedica con sempre crescente interesse alla composizione. Recentemente al fine di riprendere contatto con quelle che erano state le sue esperienze iniziali di solista, è entrato a far parte dei “Five Brothers”: una formazione che capitanata dal sassofonista genovese Claudio Capurro che ha nelle sue file altri quattro solisti di spicco come Livio Zanellato, Jessica Cochis, Stefano Guazzo e lo stesso Lagorio. Completano l’organico Piergiorgio Marchesini alla batteria, Giuliano Raimondo al contrabbasso e Alessandro Balladore alla chitarra.


    CONCERTI DEL BORGO DEI FIESCHI - Programma


    Giovedì 6 agosto Birkin Tree
    Daniele Caronna, violino-chitarra
    Fabio Rinaudo, uilleann pipes, whistles
    Michel Baratti, flauto traverso irlandese
    Fabio Vernizzi, tastiera, pianoforte
    Concerto di musica celtica

    Martedì 11 agosto Yperion Ensemble in Livin’ Tango
    Con la partecipazione dei ballerini Sergio Natario e Alejandra Arrué Musiche di A. Piazzola, Bardi, J. De Dios, ecc.




    Altre immagini collegate alla notizia:


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Nell'Oceano c'è un'isola di plastica grande tre volte la Francia: e si sta ingrandendo

      Urge una presa di coscienza su consumi e imballaggi; al momento possiamo preferire confezioni senza plastica e dove c&r...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...