EDIZIONE
CARTACEA
  • SFOGLIA
  • SCARICA
  • ARTICOLI
  • TEMPO LIBERO

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    IL MERCATINO DEL LEVANTE

     

    Bedini Elettrodomestici

     

    Leani Ardesie

    AZIENDE DEL TERRITORIO

     

    By IDT-Midero

    UTILITÀ

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    attualità

    18 Agosto 2011 | in categoria/e attualita

    BANCAFACILE - Conto Corrente non rendi niente! (siamo presenti all'Expo' Fontanabuona- Tigullio)

    BANCAFACILE - Conto Corrente non rendi niente! (siamo presenti all'Expo' Fontanabuona- Tigullio)

    A cura di Andrea De Benedetti PFA FINECO per il Levante e la Fontanabuona
    Contatti: 0185.370338 - 338.8292247 andrea.debenedetti@pfafineco.it
    Ricevo su appuntamento presso sede FINECO di Chiavari, in Via Vinelli 9.a

    Conosciamoci di persona
    all’Expo’
    Fontanabuona Tigullio
    presso lo stand FINECO



    Tutti hanno un “conto corrente” e sanno che è il servizio di base offerto dalle banche, le quali si impegnano da un lato a raccogliere le entrate del cliente e dall’altro a facilitare i pagamenti delle spese quotidiane. Fino ad alcuni anni fa tutto ciò aveva un costo che si poteva ripagare agevolmente con gli interessi attivi generati dalla liquidità presente sul conto stesso. Sì perché con tale liquidità le banche erogavano prestiti e finanziamenti e una piccola parte del guadagno di tale attività veniva girata a chi rendeva possibile il meccanismo: il cliente che portava i suoi risparmi in banca. Oggi il meccanismo è sostanzialmente lo stesso ma sui conti correnti sono rimasti solo i costi. E spesso pure difficili da individuare!
    Recentemente su alcuni giornali finanziari è stato pubblicato, elaborato su dati ABI/Banca d’Italia, il seguente dato: rendimento reale medio Italiano dei depositi in conto corrente in euro per il mese di Aprile -2,29%. Avete letto bene. Il vero rendimento della liquidità sul vostro conto non è zero, è negativo! Questo perché l’inflazione rilevata dall’Istat sempre ad Aprile è stata del 2,60%, la media dei tassi attivi nel mondo bancario si attesta intorno allo 0,30% e il risultato quindi ha il segno meno.
    Ma la media è calcolata mettendo dentro i conti delle grandi aziende e dei clienti Vip, al 90% della clientela  viene appioppato un tasso tra lo 0% e lo 0,05%. E’ così da anni, non diamo la colpa alla crisi ed ai tassi bassi di oggi.
    Riassumendo: porto i risparmi in banca, qualcosa sul conto ci resta sempre, mi fanno pagare per essere andato da loro e alla fine dell’anno i miei soldi valgono meno. Certo se voglio di più basta che aderisco ad una delle tante offerte promozionali che tutti gli Istituti hanno. Pronti contro termine, depositi vincolati, obbligazioni. Così forse arrivo al fatidico rendimento reale zero ma in compenso i miei soldi per un certo periodo non sono più miei.
    Io invece propongo: iniziamo a migliorare le cose dal basso, torniamo a pretendere qualcosa da quello che abbiamo e vogliamo lasciare sul conto, senza essere costretti ad inseguire richiami di sirene ammaliatrici o complicate alchimie!

    Tratto da CORFOLE! del 8/2011, con 25.000 copie gratuite: la testata più diffusa del Levante © Riproduzione vietata


     


    I commenti dei lettori
    Non sono ancora presenti commenti

    Lascia il tuo commento

    *verrai automaticamente iscritto alla newsletter per ricevere mensilmente gli aggiornamenti.

    Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
    1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
    I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
    Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
    2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
    I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di IDT-Midero e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
    3) TRATTAMENTO DATI
    I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da IDT-Midero , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
    4) COMUNICAZIONI
    I dati potranno essere comunicati da IDT-Midero esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
    5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

    - il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
    - il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
    - il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    - il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

    Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
    I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

    Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at corfole.com , oppure Tel/Fax 0185.938009
    USCIRE

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

    Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

    L'AIUOLA
    di Giansandro Rosasco

      Vai alla rubrica

      IL TAPPIRO D'ARDESIA

      Vai alla rubrica

      LA PAROLA AGLI ESPERTI

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...

      TUTTO SUL BONUS GIOVANI COPPIE

      La legge di stabilità 2016 ha introdotto, a favore delle giovani coppie, un incentivo fiscale per l’acquisto di mobili destinati all’arredo della lo...

      DICIAMOCELO

      Corfole si rinnova, partecipa alla trasformazione!

      Nove anni di noi, diciannove di “giornalino rosa” e tante novità in arri...